Articolo sul nostro ISSR

Inserito da ISSR ALBENGA - IMPERIA on 02/05/2017. Sito in 2016-17, Comunicazioni

Ad Albenga una Facoltà di Teologia d’eccellenza



Il 25 maggio terminerà l’anno accademico con due momenti significativi nell’Aula magna della sede di via Trieste 31
È tempo di bilanci all’Istituto Superiore di Scienze Religiose ad Albenga. Il prossimo 25 maggio terminerà l’anno accademico con due momenti significativi nell’Aula magna della sede di via Trieste 31: alle ore 15,00 verrà presentata la nuova pubblicazione del prof. Giuseppe Militello dedicata alla spiritualità del Concilio Vaticano II.



Successivamente, alle ore 17,30, si terrà la consueta lectio magistralis dal titolo “la presenza sacramentale del Definitivo. Eucaristia e genesi della Comunità” con relatore il teologo mons. Sergio Ubbiali, professore ordinario di Sacramentaria presso la Facoltà Teologica di Milano.


“Nel corso di questo anno accademico – spiega don Gabriele Maria Corini, direttore dell’Issr – è stata confermata la buona partecipazione di alunni, complessivamente un centinaio, con circa ottanta ordinari ed il resto uditori, provenienti dalle tre diocesi liguri di Albenga–Imperia, Savona–Noli e Ventimiglia–Sanremo. Diverse le iniziative culturali proposte: dall’incontro con lo scrittore ebraico Riccardo Calimani, alla lettura a due voci della Bibbia (ebrei e cristiani) particolarmente partecipata anche da simpatizzanti e persone interessate alla conoscenza della Sacra Scrittura”.


Novità per il prossimo anno accademico? “Intanto durante l’estate – aggiunge don Corini – in collaborazione con l’Associazione mons. Palmarini si svolgerà la consueta “Settimana biblica” a Nava e quest’anno la lettura sarà dedicata al testo del Cantico dei Cantici in riferimento all’Esortazione apostolica Amoris Letitia di Papa Francesco.

Continueranno gli incontri a due voci ebrei – cristiani. Ma le novità importanti, tutte svolte in stretta collaborazione con l’Ufficio per la pastorale della cultura, saranno ben tre: una serie di incontri organizzati dalla professoressa Anna Gioeni, docente di Teologia Morale, di formazione politico – cristiana alla Dottrina Sociale della Chiesa indirizzati ai giovani o agli interessati agli argomenti; un corso annuale, esteso a tutti i fedeli, sacerdoti, religiosi e religiose delle tre diocesi del ponente, sempre tenuto dalla stessa Gioeni sull’Amoris Letitia (genesi, contenuti, prospettive) ed infine un seminario annuale, sempre aperto a tutti, coordinato dal vescovo diocesano mons. Guglielmo Borghetti, sul documento Evangelii Gaudium di Papa Francesco”.


Per il prossimo anno accademico l’Istituto superiore di scienze religiose di Albenga è in attesa del riconoscimento di “polo universitario” da parte della Congregazione dell’educazione cattolica. Potrà diventare polo autonomo o inserito in un progetto più ampio a livello regionale in stretta sinergia con le altre due sedi di Genova e La Spezia. Dunque un Istituto di scienze religiose, ad Albenga, che si conferma centro formativo per tutte le persone che vogliano approfondire i contenuti della fede cristiana in modo puntuale e scientifico ed allo stesso tempo accessibile.




Fonte: http://www.savonanews.it/2017/05/02/mobile/leggi-notizia/argomenti/attualit/articolo/ad-albenga-una-facolta-di-teologia-deccellenza.html